Fuga gas alla Spezia, famiglie sfollate

Una fuga di gas ha fatto scattare un intervento di emergenza nel pomeriggio alla Spezia, nel quartiere di Mazzetta. Otto famiglie sono state fatte sfollare da due palazzine in via Lunigiana e in via Ferrara, mentre due pizzerie che si trovano nella zona sono state chiuse per precauzione. La fuga è stata determinata dalla rottura di un tubo, di circa 10 centimetri di diametro, a causa di alcune escavazioni che sono in corso per la posa della fibra ottica. Il tubo è stato accidentalmente tranciato provocando la forte fuoriuscita del gas. Al lavoro i vigili del fuoco, insieme ai tecnici di Acam e ai vigili urbani che stanno regolando il traffico: le due strade sono state interdette alla circolazione per motivi di sicurezza. Entro stasera la situazione dovrebbe tornare alla normalità e le famiglie potranno rientrare nelle palazzine.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monterosso al Mare

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...